Silvia Fossati

Presidente del Municipio 7

Sulla Presidente

Milanese, 62 anni, coniugata, laureata in fisica, devo la mia competenza manageriale alla lunga esperienza di lavoro in STMicroelectronics. Sempre attiva nel volontariato sociale ho partecipato a molti progetti di assistenza e aiuto alle famiglie. Ho fatto politica nell’ambito del Civismo, e nel 2011 ho partecipato al movimento arancione. Dopo le elezioni del 2013 sono stata Consigliere regionale dal 2015 al 2018 nel ‘Patto Civico con Ambrosoli Presidente’. Ho approfondito le tematiche di infrastrutture, mobilita’ e trasporto pubblico, ambiente e, soprattutto, le criticità relative all’edilizia residenziale pubblica (Aler).

La squadra del Partito Democratico per il Municipio 7

Vicepresidente e assessore alla cultura, parchi, agricoltura e sport

Manuel Sciurba

Mi sono avvicinato alla politica attiva nel 2012 e da allora ho coltivato la passione e l'impegno politico insieme al profondo legame con il mio territorio. Nel 2016, a 23 anni, sono stato eletto Consigliere di Municipio 7 nella lista del PD. Onestà, serietà, competenza, ascolto e senso del dovere sono i valori che mi contraddistinguono e che ho sempre portato avanti durante il mio mandato istituzionale. Per sapere di più su di me e sulla mia attività vai su: https://manuelsciurba.wordpress.com/
Assessora alle politiche sociali e giovanili, sviluppo economico e mobilità

Roberta Lamberto

Sono Roberta Lamberto, laureanda magistrale in Economia Internazionale, nata a Milano e da sempre residente in Municipio 7. Sono tirocinante in Città Metropolitana di Milano, settore Sviluppo Economico, in cui mi occupo prevalentemente di Europrogettazione. Sono Segretaria Ambiente dei Giovani Democratici, mi occupo di sostenibilità, mobilità dolce e urbanistica tattica. Fare politica nel mio Municipio durante questi anni ha comportato coordinare progetti di volontariato e ascoltare i residenti per creare servizi a scala di quartiere.
Capogruppo

Mario Iannicelli

Sono nato 29 anni fa a Milano, dove ho sempre vissuto proprio in Zona 7. Ho conseguito all’Università Cattolica nel 2016 la Laurea triennale in Economia e nel 2019 la Laurea Magistrale in Gestione d’Impresa e Management degli Intermediari Finanziari. Attualmente lavoro come Consulente Finanziario per un’azienda del settore. Da 10 anni sono Consigliere del Municipio 7 e vorrei continuare ad impegnarmi per la risoluzione dei problemi della zona, mettendo a frutto le conoscenze e le esperienze acquisite.

Daniela Capitanio

Sono molto interessata a coinvolgere nello sport i giovani e meno giovani portando allegria, speranza e voglia di ripartire dopo un momento così difficile che stiamo vivendo con il COVID.

Mi chiamo Daniela Giada Capitanio, nata in Brasile in 30/06/81. Mamma brasiliana e padre italiano( nato a Murano) vengo da una famiglia di atleti. Cresciuta in Brasile, laureata in Commercio Internazionale, diventata triatleta professionista, dopo tanti anni di una carriera piena di realizzazione sono stata invitata a venire in Italia per lo sport italiano e proprio per le difficoltà che ho vissuto nello sport in Italia ho cominciato avere interesse e voglia di difendere i diritti degli atleti e delle persone che vogliono praticare attività sportive!
Sono una persona che crede nei suoi sogni e lavora con molta determinazione e dignità per avere risultati nella vita e credo che sono stata molto fortunata in essere arrivata così in alto con lo sport pur venendo da un paese de 3 mondo, e con la mia esperienza e storia posso aiutare tantissime persone a credere e lottare per arrivare a un proposito di vita e soprattuto l'Italia essendo 1 mondo se anche a volta non sembra, se gestito bene, con lo sport se potrà ripartire e dare la eccellenza che ci vuole.
Credere é potere, però bisogna FARE per arrivarci!

Edoardo Cavaleri

26 anni, laureato in Economia Aziendale e Relazioni Internazionali, attivista per i diritti civili, iscritto al PD e ai GD Milano.

Mi chiamo Edoardo Cavaleri, ho 26 anni e sono laureato in Economia Aziendale e Relazioni Internazionali. Sono attivista per i diritti civili e militante politico nel PD e nei GD Milano. Per me fare Politica significa ascoltare le esigenze di ogni persona, progettare insieme un futuro più equo e dare un contributo concreto sul territorio. Per questo, voglio impegnarmi a portare avanti progetti legati all'inclusione, all'integrazione e allo sviluppo sostenibile di tutti i quartieri del Municipio 7.

Alessandro Corti

Sono Analista Investigativo presso la Corte Penale Internazionale e Professore Aggiunto in Legge Penale Internazionale all'Università Cusano.

Sono nato e cresciuto a Milano. Per tre anni sono stato Rappresentante di Istituto del Liceo Vitt
orini. Dal 2016 ad oggi, mi sono laureato in Legge Europea, Legge Penale Internazionale e Politiche Pubbliche in Olanda. Nel 2020, ho concluso una ricerca commissionata dall'OIM sulle condizioni detentive degli immigrati irregolari in Egitto. Dal 2021, sono Analista Investigativo presso la Corte Penale Internazionale e Professore Aggiunto in Giustizia Penale Internazionale presso l'Università Cusano.

Laura Fabbri

Il vostro voto per il mio impegno in Municipio 7: prometto ascolto, informazioni, soluzioni. Dobbiamo ripartire, senza lasciare nessuno indietro.

Quadrilatero di San Siro, doposcuola, spazi per lo sport e per lo studio, piste ciclabili per parchi e scuole, reti di solidarietà: chiedo il vostro voto per poter lavorare su questi temi. Voglio un Municipio 7 più ricco di opportunità per tutti, più collegato ai bisogni concreti delle persone. Dalla scuola al lavoro, dai trasporti al verde nei prossimi cinque anni avremo tanto da lavorare, dopo il Covid è il momento di pensare al futuro, per migliorare la qualità della vita in zona.

Emanuela Rebecchi

Sono una donna che, con responsabilità, partecipa e si impegna per il bene della propria comunità perché mi importano le persone e ho a cuore i luoghi.

Abito da sempre in zona 7, a Baggio e fin dagli anni giovanili sono stata impegnata in attività di volontariato e di cittadinanza attiva. Ho svolto la professione di Assistente Sociale in ambito sanitario e socio-sanitario. Ho accolto la proposta di candidarmi per il Municipio 7 nelle liste del Partito Democratico pensando che le mie esperienze possano concorrere ad affrontare le condizioni di sofferenza sociale ed economica dovute al difficile periodo che stiamo vivendo.

Simona Sforza

Per una politica femminista autentica.

Nel corso di questi anni sono cambiate molte cose e stiamo attraversando una pandemia che ci ha fatto perdere tante vite umane e ha terremotato certezze, speranze e progetti, allargando purtroppo diseguaglianze e difficoltà. Sono a disposizione del nostro territorio e vi chiedo di costruire insieme risposte ai problemi dei nostri quartieri, a portare le vostre istanze nelle istituzioni, a costruire occasioni di autonomia ed emancipazione, di crescita e riscatto sociale, di pari opportunità.

Ida Veltri

Sono nata a Campora, un piccolo centro del Cilento, e ho 54 anni. Ho un figlio diciannovenne e vivo da 36 anni a Milano, quasi tutti abitando nei quartieri del Municipio 7.

Ho iniziato presto a lavorare come educatrice presso le scuole medie e superiori; poi nel supporto di famiglie con minori e giovani con disabilità, fino a diventare responsabile di molteplici servizi socio-assistenziali, sanitari ed educativi dislocati in diversi quartieri.
Ho collaborato con differenti ambiti istituzionali, di governo e di programmazione territoriale (Comune, Provincia, Regione) e con Associazioni e Fondazioni del territorio lombardo e nazionale, coinvolti nello sviluppo e nella programmazione dei servizi educativi, socio sanitari, della residenzialità, dell'assistenza domiciliare e scolastica rivolti ai bambini, agli anziani, alle persone con disabilità e a quelle più fragili.
Ho imparato che la vicinanza con chi abita nei quartieri e ne conosce bene bisogni, limiti e risorse, e l'ascolto rispettoso, sono strumenti importanti nel progettare i servizi per le famiglie.
Questa è la Milano che ho scelto, che adoro e che ho avuto l'opportunità di conoscere bene, negli anni.
Scelgo di mettere la mia esperienza nella cooperazione sociale e nel volontariato al servizio degli abitanti di questa vasta e composita area urbana, che richiede un'innovazione attenta a chi è più fragile.
Perché ogni cittadino deve potersi sentire al Centro: al centro di relazioni, dei servizi, al centro delle opportunità.