I nostri eletti in Comune

La nostra squadra per la Milano di domani.

Siamo la comunità del Partito Democratico di Milano, la comunità delle magliette gialle, una comunità generosa, che fa della diversità il suo punto di forza. Mettiamo in campo le nostre energie per rendere Milano una città ogni giorno più viva, più solidale, più bella.

Questa è la nostra squadra, con cui faremo la differenza!

Conosci gli eletti

I nostri Assessori in Giunta

VICESINDACA E ASSESSORA

Anna Scavuzzo

Milano, classe 1976, laureata in fisica dell’ambiente, insegnante.
Cresciuta nello scoutismo fra Lambrate e via Padova.
Con Giuliano Pisapia è consigliera comunale e poi anche delegata in Città Metropolitana occupandosi di ambiente, parchi e Parco Agricolo Sud.
Nel 2016 diventa Vicesindaco di Beppe Sala prima con delega all’educazione - si occupa di nidi, scuole infanzia, mense scolastiche, servizi educativi, case vacanza, scuola natura - e in seguito alla sicurezza, polizia locale e protezione civile rappresentando il Comune al tavolo per l'ordine e la sicurezza pubblica.
Dal 2017 è delegata alla Food Policy di Milano e si occupa di lotta agli sprechi, promozione di diete sane e sostenibili, diritto al cibo e molto altro.
ASSESSORE

Pierfrancesco Maran

Mi chiamo Pierfrancesco MARAN e sono nato a Milano nel 1980. Laureato in Scienze politiche, mi occupo della nostra città da quando, ancora studente liceale, son stato eletto consigliere di Zona 3. Dal 2011, con la vittoria del centrosinistra, ho avuto la responsabilità di Assessore sia con Giuliano Pisapia che con Beppe Sala, occupandomi prima di Mobilità e Ambiente e negli ultimi cinque anni di Urbanistica, Verde e Agricoltura. Ho cercato sempre di coniugare sviluppo, ecologia e inclusione sociale, da Area C agli Scali Ferroviari fino a una piazza nuova o riqualificata per ogni quartiere.
ASSESSORE

Lamberto Bertolè

Ho 46 anni, dal 2016 Presidente del Consiglio comunale, dopo un’esperienza come consigliere di zona e di capogruppo del PD in Consiglio comunale con Pisapia sindaco.
Nel 2003 ho fondato la cooperativa Arimo, che si occupa di adolescenti in difficoltà. Sono laureato in Filosofia e dottore di ricerca in Ermeneutica filosofica. Dal 1998 operatore sociale, dal 2005 insegnante di storia e filosofia. Ho promosso molti progetti per rispondere ai bisogni sociali emergenti. Autore de “Il miele e l’aceto. La sfida educativa dell’adolescenza”.
ASSESSORA

Arianna Censi

59 anni, Consigliera del Comune di Milano e Vice Sindaca della Città metropolitana, con un ultimo anno segnato dall'emergenza Covid che mi ha fatto capire il ruolo fondamentale di questa istituzione per Milano e per i 132 comuni che la compongono.
Dal 2019 componente del Comitato delle Regioni, della Commissione ENVE, nel gruppo di lavoro GREEN DEAL GOING LOCAL e copresidente di ARLEM.
Laureata in Sociologia e bibliotecaria, sono stata Sindaca per due mandati al Comune di Locate di Triulzi e Consigliera della Provincia di Milano con delega alle Politiche di Genere.
Faccio parte del Partito Democratico dalla sua fondazione.
ASSESSORE

Marco Granelli

Sono nato nel 1963 a Milano, vivo a Bruzzano con mia moglie e tre figli. Nel 2016, con Beppe Sala, assessore all’Ambiente e Mobilità e dal 2019 Mobilità e Lavori pubblici. Dal 2011 al 2016 con Giuliano Pisapia ero assessore alla Sicurezza e Coesione sociale, Protez. Civile e Volontariato. Fin dal liceo Omero mi occupo di politica e volontariato: consigliere Zona 9, tra i fondatori del Pd e consigliere comunale. Come educatore professionale ho seguito persone con disabilità (Fondaz. Aquilone) e Aids e servizi sociali in Caritas con don Virginio Colmegna. Dal 1997 al 2006 ho presieduto il Centro Servizi Volontariato.
ASSESSORA

Gaia Romani

Ho 25 anni, da poco sono laureata in Legge e sono praticante in uno Studio di Consulenza del Lavoro.
Dal 2016 sono Consigliera in Municipio 8 dove mi sono occupata di pari opportunità, accessibilità, salute mentale e tanto altro. Nel 2018 ho co-fondato Onde Rosa che ha creato la campagna Il ciclo non è un lusso per eliminare la Tampon Tax e che oggi conta più di 630 mila firme. Da tre anni sono Coordinatrice delle Democratiche di Milano Metropolitana. Mi candido in Consiglio Comunale perché amo la mia città, odio le ingiustizie e voglio continuare a dare voce alla mia generazione e a chi vuole una Milano più inclusiva.

I nostri Consiglieri in Consiglio Comunale

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Elena Buscemi

Classe 1982, milanese della zona Solari, laureata in filosofia con una tesi sulla storia del pensiero politico.
Candidata con il Partito Democratico, sono stata eletta in Consiglio Comunale nel 2011 e nel 2016.
Dal 2016 sono Vicepresidente del Consiglio Comunale e delegata al Lavoro e alle Politiche sociali per la Città metropolitana. Mi occupo di politiche attive del lavoro e della formazione in un territorio fatto di eccellenze, ma anche di fragilità. Le politiche attive del lavoro sono un necessario pilastro della tenuta sociale di questo paese: fondamentale accompagnare chi perde il lavoro nella ricerca di un'altra occupazione.
Ho lavorato al Piano metropolitano di Potenziamento dei Centri per l'Impiego che troverà il suo pieno sviluppo nel 2021 e 2022
Sono anche la consigliera comunale con il record nazionale di unioni e matrimoni civili, e questo per passione e perché adoro partecipare alla felicità di chi si ama!
CAPOGRUPPO

Filippo Barberis

Sono nato a Milano 38 anni fa, qui sono cresciuto e ho scelto di costruire la mia famiglia. Sono laureato in giurisprudenza, con un dottorato di ricerca in diritto del lavoro, mi sono diplomato in pianoforte al Conservatorio e ho lavorato come attore di teatro.

Milano è la comunità per cui ho scelto di mettermi al servizio negli ultimi dieci anni: nel 2011 sono stato eletto in Consiglio Comunale, diventando Presidente della Commissione Lavoro e sviluppo economico e, dal 2016, sono Capogruppo del Partito Democratico.

CONSIGLIERE

Michele Albiani

Ho 33 anni e sono attivista LGBTQ+, da 6 anni sono il responsabile diritti per il PD Milano Metropolitana e lavoro come grafico freelance.
Milano è la mia casa: sono nato e cresciuto in Lorenteggio, ho abitato 10 anni a Gratosoglio e da 4 vivo a Loreto.
Mi divido tra lavoro, attività politica e volontariato, in particolare legato alla salute sessuale, per sostenere la mia comunità, collaborando sia con le associazioni che le attività commerciali di Porta Venezia.
CONSIGLIERA

Alice Arienta

Alice Arienta Ancora Milano

Sono nata a Milano 41 anni fa e vivo nel quartiere San Siro con mio marito e i nostri 3 bambini. Sono laureata in Economia Politica presso l’Università Cattolica. Dal 2007 sono iscritta al Partito Democratico e nel 2011 sono stata eletta Consigliera di Municipio 7 dove mi sono occupata di cultura e coesione sociale. Nel 2015 sono diventata guida turistica a Milano, mentre nel 2016, stata eletta in Consiglio Comunale, mi sono occupata di turismo, pari opportunità, ambiente e trasformazione digitale in qualità di Presidente.
CONSIGLIERE

Federico Bottelli

25 anni, studente di Economia.
Il mio impegno politico nasce tra i banchi del Liceo Vittorio Veneto con lo scopo di risvegliare la mia generazione dalla disaffezione verso la politica e dare voce a esigenze e proposte degli studenti milanesi.
Dal 2014 sono iscritto al Partito Democratico e ai Giovani Democratici. I "GD" di Milano rappresentano una sorta di seconda famiglia, di cui sono stato Vicesegretario. Insieme abbiamo portato una proposta di legge sugli Stage in Parlamento e sostenuto la campagna contro la Tampon-Tax.
Da 5 anni sono Consigliere in Municipio 7 e dal 2018 Capogruppo del PD, in questi anni sono riuscito a promuovere battaglie e progetti per me importanti per le pari opportunità, per una mobilità più sostenibile e per la cura dei quartieri più in difficoltà.
Milano è la mia città da sempre, la città delle opportunità e dello sviluppo, ma anche quella dei quartieri popolari e delle diverse criticità. Per questo ci sono e voglio fare la mia parte per la ripartenza di Milano e di tutti i milanesi.
CONSIGLIERE

Bruno Ceccarelli

Consigliere Comunale, Presidente della Commissione Urbanistica.
Ingegnere, 45 anni, papà di Emma e Laura, da sempre impegnato per costruire un mondo più equo.
Attualmente è Responsabile Organizzazione del PD della Lombardia. E’ Presidente di Insieme Salute, una delle principali mutue sanitarie italiane aderente a Legacoop. E’ inoltre Amministratore di una società informatica e di una startup innovativa.
CONSIGLIERE

Luca Costamagna

Trent'anni, amministratore di condominio. Dopo anni di impegno nell'associazionismo nel 2016 è candidato alle elezioni del municipio 3 raccogliendo oltre 800 preferenze, diviene assessore alla Cultura del M3 con anche la delega a Benessere e Felicità per una sperimentazione territoriale di indagine sulla felicità dei cittadini. Da Gennaio 2020 è anche assessore alle politiche sociali e durante il lockdown lancia il manifesto "Per un buon vicinato" per promuovere la solidarietà tra i condòmini per il bisogno materiale di fare la spesa e accompagnare le situazioni di solitudini. Vive nel M3 con la moglie Chiara e il piccolo Pietro.
CONSIGLIERA

Simonetta D'Amico

Nata nel 1973 in Abruzzo, avvocata, single e zia di 4 splendidi nipoti. Amo il teatro, in cui mi cimento anche come attrice, e la corsa; nel 2019 ho partecipato alla maratona di New York. Nel 2011 sono stata eletta Consigliera di Zona 4, ho presieduto la Commissione Territorio occupandomi dei temi della casa e dell'urbanistica. Nel 2013 come componente del CPO dell’Ordine degli Avvocati di Milano, ho contribuito all’istituzione in Zona 4 e in Casa dei Diritti di uno spazio rivolto alle donne vittima di violenza. Nel 2016 sono stata eletta Consigliera Comunale e Presidente della Commissione Casa Lavori Pubblici Erp. Sono stati cinque anni intensi di lavoro in commissione, nei quartieri, di ascolto dei cittadini, per affrontare i temi dell’emergenza abitativa e offrire soluzioni.
CONSIGLIERA

Diana De Marchi

Nata a Milano nel 1959, parlo cinque lingue e insegno tedesco e italiano per stranieri al Liceo Scientifico Elio Vittorini di Milano. Presidente della Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili del Comune di Milano e Portavoce delle Donne Democratiche Lombarde. Mi occupo di politiche di genere, contrasto alle discriminazioni, inclusione, pari opportunità nei processi educativi, trasformazione socio-culturale, empowerment delle donne, cura dell'ambiente, disabilità e coesione sociale.
CONSIGLIERE

Alessandro Giungi

Sono avvocato, sposato e ho due figli: Leonardo di 9 anni e Andrea di 7. In famiglia c’è poi Neve, una cagnolina presa in canile.
Ho pubblicato un piccolo libro che racconta della mia esperienza politica.
Sono componente del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine Avvocati di Milano.
Sono al mio secondo mandato da Consigliere comunale e ricopro le cariche di Vice Presidente delle Commissioni Educazione e Olimpiadi, dopo aver svolto per 3 anni il ruolo di Presidente della Sottocommissione Carceri.
CONSIGLIERE

Daniele Nahum

Nato a Milano nel 1983, papà di Sofia dal 2014. Sono il responsabile del Dipartimento Cultura del Partito Democratico Metropolitano e sono stato Presidente dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia per tre anni. Durante il mio mandato all’associazione è stato conferito l’Ambrogino d’Oro per l’impegno nelle battaglie sui diritti umani nel mondo e l’integrazione delle minoranze in Italia. Già Vice Presidente della Comunità Ebraica di Milano dal 2010 al 2012. Da luglio 2019 lavoro come assistente parlamentare al Parlamento Europeo. Dal gennaio del 2020 sono il coordinatore dell’associazione Casa Comune. Voglio costruire con voi la Milano del futuro, inclusiva e aperta.
CONSIGLIERA

Roberta Osculati

Nata nel 1964 in provincia di Varese, laureata con lode in Lingue Straniere all'Università Cattolica, dove poi ho lavorato come cultore della materia. Da oltre 25 anni vivo a Milano con mio marito e i nostri due figli. Dopo essere stata responsabile di redazione, sono entrata nella scuola pubblica come docente di tedesco. Sono sempre stata impegnata nell'associazionismo, poi la politica: 5 anni da consigliera comunale, Presidente della Commissione per le Politiche familiari e della Commissione Periferie.
CONSIGLIERE

Carmine Pacente detto Piacente

Classe 1978, lascia il Cilento a 19 anni e arriva a Milano per laurearsi in economia alla Bocconi. Appassionato di Unione europea scrive la tesi a Berlino e dopo la laurea collabora con l'ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale) e consegue il master alla SDA Bocconi. Professionalmente si occupa da sempre di fondi europei: a Milano presso la provincia poi città metropolitana e a Roma presso il Ministero della Salute, incaricato dal sottosegretario di Stato. Con la casa editrice Egea della Bocconi pubblica 4 libri sul rapporto tra fondi europei, enti locali e sviluppo territoriale.
Nel 2016 è eletto al consiglio comunale di Milano nel PD e presiede per 5 anni la Commissione consiliare Politiche europee e Affari internazionali. Dal 2019 è presidente del Dipartimento Europa di Anci Lombardia e dal 2020 membro del Comitato europeo delle Regioni a Bruxelles.
Nel 2019 si candida col pd alle elezioni europee e raccoglie 10mila preferenze. Le sue passioni sono il suo lavoro, i viaggi e lo sport
CONSIGLIERE

Rosario Pantaleo

Sono nato a Milano, nel 1957, nel quartiere di Baggio, dove tutt’ora vivo con la mia famiglia. Dal 1977 al 2021 ho lavorato per grandi società internazionali nel campo dell’energia e delle costruzioni venendo a contatto con quasi tutti i Paesi del mondo. Dal 1° Giugno sono in pensione. Sono stato consigliere di zona 7 nel 2001-2003 e nel 2006-2011. Consigliere comunale dal 2003-2006, dal 2011-2021. Nel corso di questi anni, pur continuando a lavorare, ho mantenuto alta la mia presenza nei consigli comunali (95%) e nelle commissioni. Nel corso del mandato con il Sindaco Sala mi sono fortemente impegnato per il prolungamento della M1 nel quartiere di Baggio.

Nel tempo libero ho cercato di mettere a frutto varie esperienze e dal 1989 collaboro con il mensile “Il Diciotto”, che si occupa di temi del Municipio 7. Mi occupo, da anni, di animazione culturale e sociale, facendo parte della “Rete Baggio” che ha promosso varie iniziative, tra cui la manifestazione musicale “Siam venuti a cantar Baggio” e vari cineforum. Da appassionato di musica scrivo sulla rivista “Lisolachenoncera.it” e sono tra i giurati di vari concorsi musicali, tra cui il Premio Tenco. Nel 2010 ho ricevuto il Premio alla virtù civica del Coordinamento dei Comitati Milanesi.

CONSIGLIERE

Valerio Pedroni

Mi chiamo Valerio Pedroni e ho 43 anni. Milano non è solo il luogo in cui vivo con mia moglie e i miei tre figli, ma è soprattutto la città per cui da vent'anni ho scelto di impegnarmi.
Sono un dirigente del Forum del Terzo Settore e in questi anni ho dato vita a servizi per le persone più vulnerabili, progetti formativi per i giovani, centri di accoglienza per donne vittime di violenza, progetti per la riqualificazione di luoghi degradati ad uso sociale.
Ho capito che se una città è attenta ad ogni persona, può rendere migliore la vita di tutti.
CONSIGLIERA

Monica Romano

42 anni, è una donna transgender, scrittrice, attivista e formatrice nell'ambito della diversity and inclusion presso aziende, organizzazioni, scuole e università. Ѐ laureata in Scienze Politiche e ha frequentato il Master in Gender Equality e Diversity Management della Fondazione Giacomo Brodolini. Ha pubblicato due saggi e un romanzo di formazione, per i tipi di Ugo Mursia, sui temi dell'identità e della variabilità di genere in un'ottica sociale. Attivista per i diritti LGBT+ dal 1998, è presidenta dell'Associazione per la Cultura e l'Etica Transgenere(ACET)
CONSIGLIERA

Natascia Tosoni

Sono nata a Monza nel 1970, ad 8 anni mi sono trasferita a Milano, dove ho studiato, laureandomi in scienze geologiche. Sono sposata. Mi occupo di organizzazione aziendale. Sono Consigliera al Comune di Milano e Vicepresidente Commissione Urbanistica, Edilizia Privata e Sistema Agricolo Milanese. Tra le iniziative di cui vado orgogliosa: ho promosso un PGT più attento all'edilizia sociale e agli affitti, più risorse per i programmi contro la segregazione scolastica e mi sono spesa per il mantenimento della farmacia in Chiaravalle.
CONSIGLIERE

Angelo Turco

Mi presento. Sono Angelo Turco, sono nato e cresciuto a Milano, ho 32 anni e dal 2016 sono il più giovane Consigliere Comunale, presidente della Commissione Cultura e vicepresidente della Commissione Lavoro.
In questi anni sono stato anche vicepresidente del Dipartimento Cultura di ANCI Lombardia e il sindaco Beppe Sala mi ha scelto per rappresentare il Comune in Avviso Pubblico, l’associazione degli Enti Locali contro le mafie.
Ho studiato al liceo Volta e sono laureato in Storia. Abito a due passi dalla Stazione Centrale, in un quartiere multietnico, vivo e animato da profondi cambiamenti. Ho scelto di impegnarmi in prima persona e con un’idea molto chiara di come vorrei la nostra città: dobbiamo lavorare per costruire una Milano sempre più giusta, solidale e inclusiva, una città per tutte e per tutti.
Quartiere per quartiere, ripartiamo dai valori fondanti: la cultura, il lavoro, la casa, la solidarietà e i diritti. Per tutta Milano.
CONSIGLIERA

Beatrice Luigia Elena Uguccioni detta Bea

Concreta, tenace, attenta: sono queste le parole che mi caratterizzano nell'impegno per la nostra città. Milanese, laureata in Filosofia all'Università Cattolica dove ho lavorato per il Dipartimento di Sociologia dell'Educazione. Giornalista, per 10 anni ho lavorato in Consiglio Regionale. Coniugata e mamma di 3 figli. Ho concretizzato la passione politica con l'impegno in prima persona: dal 2006 al 2016 sono stata Presidente del Consiglio di Zona 9, poi – dal 2016 ad oggi - Consigliera Comunale, ricoprendo l'incarico di Vicepresidente del Consiglio. Dal 2020 sono stata nominata Consigliera Delegata alla mobilità di Città Metropolitana.
CONSIGLIERA

Angelica Vasile

Angelica Vasile vive a Milano dall'età di 6 anni. Nata a Bucarest nell'84, insegnante di matematica e mamma di Fernando si è laureata in Economia e Finanza con lode, dopo alcune esperienze lavorative ha conseguito un Dottorato di Ricerca in Sociologia Economica alla Statale di Milano. Fondatrice di Fermati Otello, associazione che organizza corsi di prevenzione alla violenza di genere, omofobia e bullismo nelle scuole. Nel 2016 eletta con oltre 1.200 preferenze con il PD, è stata nominata Presidente della Commissione Welfare.